Come migliorare la nostra comunicazione per aumentare i nostri clienti in maniera “etica”

Mi sono chiesta molte volte come migliorare la mia comunicazione ed aumentare i miei clienti dopo aver capito che il mestiere che faccio lo faccio bene e che tutti potrebbero usufruire delle mie sedute o dei miei corsi migliorando moltissimo la loro vita.

Inizialmente davo la responsabilità del poco lavoro alla crisi, al fatto che il Counseling fosse poco conosciuto, alla guerra che gli psicologi fanno alla nostra professione.

Finchè ho dovuto guardarmi dentro e dirmi che forse non stavo sfruttando davvero al meglio i miei talenti. Spesso per non essere invadente, per tanto rispetto nei confronti degli altri, per non chiedere.

Quando ho capito che tantissima gente aveva bisogno di un supporto, come è normale che sia, e come è stato per me per tanti anni, ho deciso di farmi coraggio e di vincere le mie resistenze.

Mi sono accorta infatti che spesso al proporre i miei corsi o le mie sedute associavo l’immagine di una persona in difficoltà che chiedeva aiuto; e a casa mia chiedere aiuto era vietatissimo!!

Ho scoperto anche di essere molto influenzata dai modelli di venditori della mia infanzia, quelli che suonavano a casa con invadenza per “fregarti”.

Per sfruttare un tuo momento di debolezza e farti acquistare l’aspirapolvere  o l’enciclopedia di turno, impegnandoti nel pagamento di rate a vita.

Quante volte ho visto acqusiti di questo tipo dal quale poi, una volta rinsaviti era impossibile uscire.

Ho capito a quel punto che questi modelli, dal mio punto di vista “poco etici”, venivano associati al mio personalissimo concetto di vendita.

Ho dovuto lavorare su questo.

Una volta capito che facevo bene il mio lavoro e che faceva molto bene a tante persone (a volte anche con pochissime sedute o semplicemente partecipando ad un mio corso), ho deciso di scardinare questa mia convinzione sulla vendita.

E l’ho fatto sperimentandomi con il web marketing che è una forma di promozione discreta. Entro si nelle case delle persone ma rispetto i loro tempi.

Quando invece mi trovo con persone che manifestano il bisogno di un aiuto, propongo loro di sperimentare il counseling, senza imbarazzo, perché so che sto proponendo loro di risolvere problema nel miglior modo possibile.

Eticamente e con il miglior professionista che potevano incontrare (parlo di me ovvio).

Scherzi a parte sono convinta di mettere il massimo in ognuno dei miei clienti, di farmene carico totalmente e mettendo in campo tutte le mie conoscenze e tutte le mie competenze.

Mi sono detta spesso che vorrei tanto incontrare più professionisti come me.

E quindi perché non trovare il coraggio di proporre agli altri di provare?

Provare un mio servizio toglie ogni dubbio, ogni incertezza, ogni resistenza.

Ultimamente ho fatto un passo avanti leggendo un libro sulla comunicazione persuasiva che non conoscevo e che mi ha aiutato tanto a riflettere.

Se anche tu ti trovi  ad affrontare tutte queste resistenze quando devi promuoverti, rifletti su quello che ti ho detto e prova a proporti  in un altro modo.

Un consiglio che ti do è quello di frequentare il mio corso in web marketing per i professionisti dell’aiuto perché durante questo percorso si lavora moltissimo su noi stessi e su tutto quello che ci impedisce di promuoverci e ottenere semplicemente quello che meritiamo.

Se vuoi saperne di più scrivimi sarò felice di raccontarti la mia storia.

Elena

Se vuoi maggiori informazioni sul master in web Marketing per Counselor inserisci in basso il tuo indirizzo email.

La prossima edizione parte a Ottobre 2017, non aspettare più!!

Nome e Cognome *
Nome e Cognome