Il mio compagno è troppo appiccicoso

Cosa intendiamo quando diciamo che qualcuno è "appiccicoso"?

Molto spesso, stiamo parlando della sensazione che abbiano bisogno di attenzione costante o che dipendano da voi per renderli felici. L'aderenza può manifestarsi in vari modi, ma potrebbe includere chiedere continuamente rassicurazione, bisogno di mantenere il contatto tutto il tempo o di appoggiarsi pesantemente per mantenere il loro benessere emotivo. A volte, può significare letteralmente aggrapparsi a una persona - richiede costantemente un tocco fisico e affetto.

L'effetto di questo "attaccamento" è spesso il fatto che finisci per sentirti un po 'esausto - stanco delle richieste emotive di mantenere felice il tuo partner, o anche di iniziare a provare risentimento per il fatto che ti trovi in questa posizione.

E all'estremità più estrema dello spettro - dove il tuo partner ha costantemente bisogno di sapere dove ti trovi, o si arrabbia se non rispetti le sue aspettative o desideri - può iniziare a sentirsi abbastanza controllato. 

Da dove viene l'attaccamento?

Mentre può essere allettante vederlo semplicemente come una qualità della personalità di qualcuno, questa non è sempre l'intera storia. L'aderenza può essere causata da una varietà di cose.

Molto spesso, può essere causata da bassa autostima o insicurezza. Esprimere un forte bisogno di attenzione può essere una manifestazione della paura che a un partner non piaccia o che se ne andranno. Questo può essere qualcosa con cui questa persona lotta generalmente e che ha fatto per un lungo periodo, o potrebbe essere qualcosa causato da una specifica esperienza relazionale nel loro passato - un partner che ci tradisce o rompe le cose senza preavviso, per esempio.

Può anche essere una manifestazione degli stili di attaccamento appresi in precedenza nella vita. Il nostro stile di attaccamento descrive come tendiamo a formare relazioni con gli altri e come ci relazioniamo con loro. Diversi stili di attaccamento significano insiemi di comportamenti diversi all'interno delle relazioni. Qualcuno che sembra aver bisogno di costante rassicurazione può avere uno stile di attaccamento insicuro e ansioso.

Ne parliamo

È importante parlare dell'argomento 'appiccicosità' in quanto è uno di quei problemi relazionali che possono dilatarsi nel tempo se lasciati soli. Se non stai attento, un circolo vizioso può svilupparsi - te ne stai indietro perché senti di essere appiccicaticcio, il che a sua volta li fa prendere dal panico e intensificare i comportamenti che ti hanno fatto arretrare in un primo momento.

È molto meglio cercare di intervenire prima che le cose si mettano male. Ciò può significare avere una conversazione presto - a volte, prima di quanto ritieni possa essere naturale. È molto più facile parlare di cose come queste prima che le cose diventino tese.

Quando si tratta di affrontare questioni delicate, spesso si tratta tanto di come si dicono le cose quanto di ciò che si dice. Prova ad affrontare l'argomento direttamente, ma anche con una certa sensibilità. Spesso può essere una buona idea esprimere le cose in termini di come ti senti - 'Quando ti arrabbi che non ho risposto, mi fa sentire ...', perché questo può sembrare meno un attacco e può avere meno probabilità di far sentire il tuo partner sulla difensiva o ferito.

Spesso anche l'impostazione della conversazione è importante. Andare fuori a parlare - in un parco o in un caffè - può a volte essere utile. Può rendere la conversazione meno intensa o personale mentre la stai conducendo in pubblico, e trovarti in una nuova posizione può portarti fuori dagli schemi di conversazione che potresti aver avuto a casa.

In che modo questo aiuterà?

Parlando non è garantito che il problema si risolva, ma ti darà la possibilità di negoziare verso un migliore senso di comprensione insieme. A volte, solo ascoltare la parte della storia del tua partner e avere la possibilità di esprimere ciò che provi per le cose può essere abbastanza per aiutarti a rimettere in moto le cose.

Se la causa è che hai aspettative diverse sulla relazione, allora potresti essere in grado di capire un modo di fare cose che funzionano per entrambi. Negoziando rispettosamente e ascoltandovi a vicenda, potresti essere in grado di capire un livello di affetto e contatto con cui ti trovi a tuo agio.

Per quanto riguarda gli altri motivi - una mancanza di autostima o uno stile di attaccamento che è in vigore da molto tempo - il viaggio potrebbe essere un po 'più lungo o più complicato. Se questo è qualcosa che è sempre stato un problema nella vita del tuo partner, può essere utile per loro prendere in considerazione la consulenza individuale in modo che possano iniziare a capire da dove provengono questi comportamenti e come potrebbero controllarli. Naturalmente, la tua comprensione e il tuo sostegno saranno una parte essenziale di questo viaggio, quindi parlare insieme sarà un primo passo essenziale.

Fonte: https://www.relate.org.uk/relationship-help/help-relationships/arguing-and-conflict/my-partner-too-clingy