Cambia il tuo linguaggio, cambia la tua vita

Quanto sottili cambiamenti nelle parole che usi possono fare un mondo di differenza.

Ti stupisci mai del miracolo del linguaggio? Non posso fare a meno di farlo tutto il tempo; perché se davvero ti fermi a pensarci, le parole sono magiche. In qualche modo, nell'evoluzione della nostra specie, siamo arrivati a sviluppare e affinare la capacità di mettere insieme le sillabe e farle significare qualcosa. Nel corso del tempo, l'espressione di certi suoni ci ha permesso di formare relazioni , creare comunità e costruire e distruggere civiltà. Per quanto ci impegniamo a riconoscere, la nostra intera realtà è stata plasmata dalle parole. È il linguaggio, dopo tutto, che alla fine definisce le nostre relazioni e dà senso agli eventi della nostra vita. Ma poiché il linguaggio è così essenziale per la nostra esperienza, raramente lo prendiamo molto in considerazione.   

Ho avuto la fortuna di studiare con alcuni costruttori socialisti di spicco, che mi hanno insegnato a tenere traccia di come le parole influenzano l'esperienza umana. Mi hanno aiutato a riconoscere che usiamo il linguaggio non solo per comprendere la realtà, ma per crearla. Questa consapevolezza è stata una svolta per me, ed è qualcosa che condivido con entusiasmo ogni volta che ne ho la possibilità. Non c'è davvero esagerazione: le nostre parole creano il nostro mondo. Per la maggior parte di noi, questo è piuttosto ovvio, specialmente quando si tratta delle parole che usiamo con gli altri. Ci è stato insegnato a guardare ciò che diciamo, perché le parole hanno conseguenze. Pratichiamo attentamente i nostri messaggi. Parliamo agli altri in modi particolari affinché i nostri pensieri passino attraverso accuratamente o causino una reazione specifica. Ma raramente estendiamo questa consapevolezza per includere le parole che usiamo nelle interminabili conversazioni che abbiamo con noi e di noi stessi. Mutare questo può cambiare tutto.

Siamo tutti in relazione con noi stessi e il modo in cui parliamo e di noi stessi influisce molto su come ci sentiamo. Usando solo le nostre parole, possiamo costruire una prigione per noi stessi o liberarci. Siamo in grado di progettare limitazioni o creare possibilità con una semplice frase. Nel suo famoso libro I quattro accordi. Guida pratica alla libertà personale, l'autore Don Miguel Ruiz afferma l'importanza di essere impeccabili con le nostre parole. "Dì solo quello che intendi", dice. "Evita di usare la parola contro te stesso. . . Usa il potere della tua parola nella direzione della verità e dell'amore. "L'assunzione di questo accordo può avere un profondo impatto su di noi; attraverso sottili cambiamenti nel linguaggio, creiamo cambiamenti importanti nelle nostre vite. Eccone alcuni che puoi provare per le dimensioni:   

Sostituire devo con riescoLa sostituzione di una piccola parola può fare una grande differenza nel modo in cui percepiamo le cose. Quando sentiamo di dover fare qualcosa, tendiamo a sperimentarlo come una specie di trascinamento; ma quando arriviamo a fare qualcosa, lo vediamo come un'opportunità. Rendere questa semplice sostituzione può trasformare completamente il tuo modo di sentire qualsiasi cosa sia nella tua agenda.

Invece di passare attraverso qualcosa di difficile , che ne dici di crescere attraverso qualcosa di difficile? I tempi difficili e le circostanze difficili che affrontiamo nella vita non sono molto divertenti, ma cambiare la nostra prospettiva per vedere che quelle lotte ci stanno aiutando a crescere può farle sentire molto più gestibili. E tutto ciò di cui abbiamo bisogno per creare quel cambiamento di prospettiva è un piccolo cambiamento nel linguaggio.

Piuttosto che dovrebbe , deve, dovrei usare preferire , volere o scegliere . Ogni volta che le parole devono , deve o dovrei  appaiono nella nostra lingua, di solito è un segno che stiamo facendo pressioni su noi stessi o ci atteniamo a uno standard arbitrario. Spesso, quando ci diciamo che dovremmo o dobbiamo fare qualcosa, finiamo per provare emozioni spiacevoli come senso di colpa , ansia o persino vergogna . Ma possiamo raggiungere gli stessi fini, con un danno emotivo molto meno collaterale, semplicemente usando un linguaggio più auto-autorizzante.   

Prova il passaggio da io non posso fare questo o io non sono bravo in questo a Questo è impegnativo, sto ancora imparando, e mi terrò a questo.  Il defunto Wayne Dyer ha detto, "Quando cambi il modo in cui guardi le cose, le cose che guardi cambiano." Questa citazione è una splendida testimonianza del potere della prospettiva, e le alterazioni nel linguaggio sono un ottimo modo per generare nuovi modi di guardare le cose. Piuttosto che lottare per i tuoi limiti affermando che non puoi fare qualcosa o che non sei bravo, scegli invece di combattere per il tuo potenziale. Puoi riconoscere la difficoltà di qualcosa pur riconoscendo te stesso per esserti attenuto e affermare che alla fine lo otterrai. Questa piccola regola può darti la spinta di energia di cui hai bisogno per aderire al processo e superare le tue sfide.

Naturalmente, questi sono solo alcuni degli innumerevoli modi in cui puoi cambiare il tuo linguaggio per cambiare il modo in cui ti vedi e, alla fine, cambiare la tua vita. Con l'intenzione di riconoscere l'impatto delle tue parole, senza dubbio inizierai a scoprire nuove opportunità per espandere la tua prospettiva e vedere un maggior panorama di possibilità per te stesso. La magia delle parole con cui giocare è tua; e la tua vita dipende da come lo fai.

Autore: Denise Fournier

Fonte: https://www.psychologytoday.com/us/blog/mindfully-present-fully-alive/201902/change-your-language-change-your-life