Back to All Events

La meditazione Mindfulness e la sua applicazione al percorso di Counseling.


  • Di tutto Cuore Academy c/o Coaster 14 Via Caio Mario Roma, Lazio, 00192 Italy (map)

"Dalla meditazione tradizionale alle neuroscienze verso una nuova consapevolezza emozionale a beneficio del counselor e del cliente". 

Sabato 27 e domenica 28 OTTOBRE 2018

dalle 10.00 alle 17.30 - modalità streaming

- Di Tutto Cuore Academy-


La definizione di Jon Kabat-Zinn, il padre della mindfulness, dice: “la mindfunless è porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”.

La mindfulness è un tipo di meditazione laica che, tramite esercizi precisi e costanti, ci insegna a sviluppare un’attenzione e una consapevolezza più profonda della vita, delle nostre emozioni, delle nostre reazioni. Ma poi si tratta di portare questa consapevolezza, inizialmente sviluppata in una pratica formale, anche in ogni aspetto della vita quotidiana.

Come una ginnastica, questa meditazione va allenata, giorno dopo giorno, e con il tempo se ne ricavano grandi benefici. Benefici che vanno da un migliore stato emotivo a una minore percezione del dolore, proprio perché questo tipo di esercizio agisce direttamente sui nostri percorsi neuronali, modificando piano piano il nostro modo di percepire il mondo. La mindfulness diventa uno stile di vita.

Questo seminario è un’introduzione al mondo della mindfulness e della meditazione in generale, e durante questo viaggio toccheremo i punti salienti di un insegnamento millenario, che oggi la scienza ha confermato essere di grande efficacia per un ventaglio molto vasto di situazioni di vita difficoltose.

Mindfulness è consapevolezza.

Carl Rogers stesso afferma che “quando il terapeuta fa esperienza di un’attitudine positiva e di accettazione verso qualsiasi cosa esprima il cliente in un dato momento, il cambiamento accade”.

La consapevolezza, di sé e dell’altro, è quindi una dote necessaria per il counselor, per imparare ad essere più presente, con cuore aperto e senza giudizio durante le sessioni, ma allo stesso tempo ne può beneficiare molto anche il cliente, se il counselor riesce a trasmettergli, nel flusso del percorso, piccoli esercizi volti a sviluppare uno sguardo diverso sulla realtà e sui propri sentimenti.

Il “mindful counselor” può quindi applicare gli esercizi di mindfulness alle sue sessioni in vari modi e durante questo fine settimana ne esploreremo insieme alcuni.


PROGRAMMA DELLE DUE GIORNATE:

Durante la prima giornata esploreremo la storia della meditazione e le origini della mindfulness come la conosciamo oggi. 2500 anni, forse anche di più, ci separano dai primi uomini che applicarono la meditazione alla vita, con lo scopo di guarire le ferite dell’anima.

Oggi la scienza contemporanea, con gli evolutissimi mezzi tecnologici di cui dispone, ha provato come e perché la meditazione agisce sul cervello. Questo sarà il tema della seconda parte teorica di sabato mattina.

Da sabato pomeriggio, e per tutta la domenica, ci dedicheremo alla pratica. Esploreremo insieme i concetti base dei protocolli di mindfulness, ne faremo esperienza diretta, meditando insieme, e ne verificheremo le potenzialità nel counseling con esercizi di gruppo.

  • Programma di Sabato:

Storia ed espansione della meditazione nel mondo.

Neuroscienze e evidenze scientifiche sugli effetti della meditazione.

Pratica:

Primi concetti di base dei protocolli di mindfulness:

Esperire le emozioni nel corpo.

Il pilota automatico.

Il non giudizio.

Rispondere invece di reagire.

Noi non siamo i nostri pensieri.

“Modalità fare” e “modalità essere”.

  • Programma di Domenica:

Continuazione dell’esplorazione pratica dei concetti della mindfulness:

La mindfulness nella vita di tutti i giorni: il movimento consapevole (mindful movement).

Lavorare con le emozioni difficili.

Il “Negativity Bias”: la nostra tendenza alla negatività vista dalle neuroscienze, e come bilanciarla.

Notare il positivo: la caccia al tesoro.

La mindfulness e la psicologia positiva.

Gentilezza, compassione e gioia: gli effetti collaterali della mindfulness. 


Cristiana_Giaccardi.jpg

Conduce Cristiana Giaccardi


Il costo del seminario è di 180 € iva inclusa.

Per i Counselor in formazione o professionisti (iscritti o meno ad un'associazione di categoria) applichiamo lo sconto del 50%

Se desideri iscriverti e usufruire dello sconto del 50% inserisci in basso i tuoi dati.

Se desideri maggiori informazioni su come iscriverti inserisci i tuoi dati nel form sottostante: